Cogliere le opportunità di innovazione nell’ambito dell’ECM non significa installare un nuovo sistema e continuare a lavorare come si è sempre fatto, significa invece rimettere in discussione i processi e l’organizzazione e significa capire come sfruttare i servizi legati ai contenuti per eliminare o migliorare attività inefficienti e potenzialmente automatizzarle.fare un esempio, non ha nessun senso parlare di digitalizzazione dei processi se poi si stampano documenti elettronici, si fanno firmare e poi si riacquisisce il tutto in formato elettronico una volta firmati. Esistono tutti gli strumenti per gestire l’intero processo in modo digitale, più efficiente, monitorabile, tracciabile. Come non ha senso archiviare file in un sistema ECM se non si pensa a creare una tassonomia, un sistema di classificazione semplice, preciso e comprensibile: se non si percorre questo sentiero, ci si limiterà a trasformare il caos cartaceo in caos digitale. E non ha nemmeno senso acquisire ed archiviare i documenti in un’ottica ECM se poi si usano meccanismi di collaborazione e gestione delle attività legate al ciclo di vita dei documenti inefficienti e scarsamente tracciabili (email, telefono, fax). Ecco perché alcuni dei nostri partner ci coinvolgano proprio nei progetti più complessi di questo ambito.

opentext-Partner-Services-Silver-2017

Dal 2009, Mitech decide di investire nella suite SAP Enterprise Content Management by Open Text diventando uno dei partner di riferimento SAP in Italia. Dal 2015 Mitech è partner certificato Open Text.